Concluso il reclutamento dei partecipanti dello studio InveCe2

Il 15 febbraio 2019 si è concluso il reclutamento dei partecipanti allo studio di popolazione rivolto ai nati fra il 1935 e il 1939 residenti ad Abbiategrasso denominato InveCe2 (Invecchiamento Cerebrale, secondo ciclo).

Iniziato il 6 marzo 2018, Invece2 è il proseguimento dello studio longitudinale di popolazione InveCe.Ab, iniziato nel 2009 con 1321 partecipanti e giunto alla terza valutazione nel 2014 con 1010 soggetti reclutati.

In meno di un anno sono stati coinvolti 760 degli stessi partecipanti alla prima fase (raggiungendo e superando l’obiettivo prefissato di 700 adesioni). Tutti sono stati rivalutati a livello medico, sociale e neuropsicologico e sono stati sottoposti ad un prelievo ematico.

Oltre che sulle funzioni cognitive e sulle demenze, lo studio InveCe2 è focalizzato sulla differenza tra invecchiamento di successo e fragilità e sui fattori biologici che favoriscono l’una o l’altra possibile traiettoria.

Questo risultato è stato reso possibile dall’impegno e dalla dedizione di medici, ricercatori, membri dello staff e volontari della Fondazione Golgi Cenci ed è stato supportato dalla Fondazione Cariplo nell’ambito del progetto “FRAILBIOTRACK – Association between frailty trajectories and biological markers of aging”.